Contenuto Principale
La carne rossa è pericolosa per la salute, è ormai provato PDF Stampa E-mail
Domenica 06 Novembre 2011 16:53

 

Una nuova ricerca proveniente dall’Harvard School of Public Health e pubblicato su Archives of Internal Medicine a marzo 2012 ha portato nuovi dati a favore dello stile alimentare ‘cruelty-free’ adottato da molti vegetariani. Lo studio, che ha coinvolto oltre 120 mila pazienti, infatti, ha evidenziato la presenza di un aumentato rischio di mortalità per problemi cardiovascolari e tumori nei consumatori di carne rossa. Nello specifico, i dati offrono conferme ai rischi per la salute causati dal consumo di elevate quantità di proteine animali, in particolare di quelle provenienti da carni rosse: diabete di tipo 2, malattie coronariche, ictus e alcuni tipi di cancro sarebbero le patologie più frequentemente associate a questo stile alimentare. Volendo effettuare una ‘classifica’ degli alimenti più dannosi per la salute, secondo i dati forniti dallo studio, le carni rosse, soprattutto quelle lavorate e contenenti, oltre a ferro, grassi saturi, sodio e nitriti, anche agenti cancerogeni che si formerebbero in fase di cottura. Insomma, mangiare carne non solo è poco etico e non sostenibile in termini di impatto sull’ambiente ma ha anche pesanti controindicazioni per il nostro benessere psico-fisico.

 
Ricerca / Colonna destra

Condividi con i tuoi amici

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Video

Alimentazione è Salute

JavaScript is disabled!
To display this content, you need a JavaScript capable browser.

Energia

JavaScript is disabled!
To display this content, you need a JavaScript capable browser.

Top Secret

JavaScript is disabled!
To display this content, you need a JavaScript capable browser.

Acrobazie urbane

JavaScript is disabled!
To display this content, you need a JavaScript capable browser.